Gipsy garden: una carovana di artigiani e mercanti non convenzionali

domenica 22 maggio 2016


Oggi è bel tempo e qui in Riviera, si sa, coi primi soli si vola al mare. Ma per chi di voi, parlo a quelli più gitani e non convenzionali, fosse disposto a rinunciare anche solo per mezza giornata a tintarella e a una passeggiata sulla battigia, consiglio di fare una deviazione a Savio (tanto siamo in zona) e di tuffarsi nelle atmosfere bohémien, shabby e vintage del Gipsy Garden a Casa Minù


Trattasi di un suggestivo mercatino con circa 40 espositori "scelti", immerso nel verde della campagna romagnola, a pochi minuti dalle più blasonate località rivierasche. 

Chi troveremo ad aspettarci? Una carovana di artigiani, creativi e mercanti in un immenso giardino tutto da scoprire pronti a farvi da guida in una caccia al tesoro fra oggetti fatti a mano in legno e ceramica, mobili e complementi d'arredo in stile "campagnolo elegante" e bohémien, opere di cucito creativo e abbigliamento, gioielli e articoli realizzati all'uncinetto, oggetti vintage e antichità del rigattiere, per finire in bellezza con laboratori di calligrafia creativa. In loco sono previsti anche punti di ristorazione. Della serie, non ci facciamo mancare niente.

Un evento unico nel suo genere che gli amanti delle cose vecchie e dei mercatini all'aria aperta, non possono assolutamente perdere. Si comincia alle 11.00 di stamattina e si va avanti fino alle 22.00.

Siete pronti a conoscere questa allegra comitiva? 
Io ci sarò.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------- 
Foto rigorosamente a tema, scattata per noi da 
Infraordinario Studio.

Nessun commento :

Posta un commento