Una scelta semplice

sabato 21 dicembre 2013


Un soffice pavimento di erba vera da dove spuntano casette e alberelli di varie dimensioni punteggiato di stelle di legno e di lino sghembe, fatte per noi da Emma. Una vecchia coppia di scale rubate a un vecchio mercatino impreziosite da un romantico filo di lucine da cui fa capolino un vestitino cucito con alcuni scampoli da una signora dalle mani d'oro. Il sorriso invisibile di un daino realizzato a mano "in fil de fer" (il primo arrivato di uno strano zoo nascosto in un luogo un po' strano). Tavolini arrugginiti addobbati per le feste con due cuscini in mongolia. Una ghirlanda di rametti intrecciati sullo specchio che riflette una speranza. Il "nostro modo" di augurarvi di cuore Buon Natale... 


© 2013-2014 Succi Arredamenti | A cura di Francesca Garavini | Foto Marco Onofri | Tutti i diritti riservati. All rights reserved

Una stanza da sogno

lunedì 29 luglio 2013


S’ispira all’eleganza campagnola della Provenza 
e al romanticismo del new french décor 
l’arredo pensato per il restyling di questa stanza.





Una palette di colori dominata dai bianchi e dagli avori.



  

Toni delicati per il comò bombato  
incorniciato dallo specchio bianco intarsiato 
impreziosito da una lampada in stile provenzale decapata a mano affiancata al busto di un damino in gesso, da una cornice barocca e da un candido paralume a fiori ricamato artigianalmente.







Un portafoto in legno con fiocco intagliato dalla finitura cerusé, 
incornicia vecchi pizzi e merletti da conservare come il più prezioso dei gioielli.


  


Collezione di orologi da taschino e vecchie scatoline in argento 
scovate dai padroni di casa tra le antichità dei rigattieri.








Indiscussa protagonista della stanza, la romantica testata del letto in legno. La rosa al centro è scolpita a mano da sapienti artigiani italiani.



I cuscini di bellezza del letto, 
che è ricoperto da una coperta in lino con ricamo ad intaglio a fantasia floreale,sono arricchiti da iniziali fatte a mano, pizzi e merletti. Tutti quanti appartengono al corredo della padrona di casa e sono stati ricavati da vecchie tele realizzate a telaio.



Il colore scelto per le pareti è stata ispirato dall’avorio della testata da letto ed è richiamato sui comodini anche da piccoli vasi di ortensie secche.







Le superfici gessate e decapate 
dei mobili e dei complementi d’arredo si ritrovano anche nelle applique a muro e nella coppia di portaceri posti di fianco alla piantana bianca di legno intarsiata.


 




In un angolo della stanza ai piedi del letto spicca 
una scatola con piedini ricoperta con avanzi di carta da parati a righe e a fiori. 
Il coperchio è decorato da una coppia di cherubini di gesso e impreziosito nel perimetro da un elegante nastro di raso bianco, che si chiude in un fiocco centrale.



 © 2012-2013 Succi Arredamenti | Foto Alessandro Carli |Tutti i diritti riservati/All rights reserved

Romantiche atmosfere fin de siècle

giovedì 4 aprile 2013


 

Rievoca le romantiche atmosfere della Parigi fin de siècle
la nuova collezione firmata Blanc Mariclò
Per la nuova nata in casa Federighi, 
le ispirazioni e gli spunti di partenza 
sono arrivati dalla letteratura e da una piccola fuga oltralpe 
nell’elegante capitale francese.

 

L’aria che si respira è quella di “Au Bonheur des Dames”
(Al paradiso delle signore)
di Émile Zola.
Nel romanzo del noto scrittore francese
una giovane donna si ritrova a lavorare in un grande magazzino,
colmo di nastri, stoffe, bottoni, sete...
un “paradiso per le signore” appunto. 



Leggendo il libro Mary e Clò
si sono fatte trasportare in un clima d’altri tempi,
quasi rivivendo l’emozione, tutta femminile,
che provano nello scegliere i tessuti,
nel toccare un velluto liscio,
nello scovare uno scampolo antico
perfetto per una balza di una tovaglia
oppure il pizzo per realizzare le bordure della spugna.
  


  Hanno deciso così di volare con le amiche a Parigi 
alla ricerca di nuove idee per le nuove collezioni, 
e tra le numerose mercerie che hanno visitato 
ne hanno scoperta una al numero 35 di Rue Vieille du Temple
che porta proprio il nome dell’opera di Zola.


L’arte del ricamo, delle sfilature e delle trasparenze prende forma 
e valorizza la loro nuova linea tessile. 
A dominare le nuove creazioni sono le tinte naturali...
ma sono le sfumature pastello rosa e verdi degli anni ’50, 
a rendere dolce e romantica questa Primavera. 


Il bianco candido, il color lino e il rosa peonia delle tende 
ricordano gli antichi corredi della nonna 
e si alternano a tessuti uniti dalle trame materiche. 


 

Fra le fantasie dei tendaggi e dei coordinati 
della biancheria per la casa 
spiccano gli scacchi, le righe, i pois, 
i vivaci fiorellini tipici del country
i romantici stampati in Toile de Jouy 
e quelli di tendenza in stile vintage. 



Il bianco ritorna insieme al color zinco 
negli arredi e nei complementi da giardino délabré, 
in puro shabby style
ispirati a linee d’altri tempi 
e caratterizzati da superfici
leggermente invecchiate e rovinate.



Non ci rimane che augurarvi la più dolce delle primavere...

 © 2012 Blanc Mariclò. Tutti i diritti riservati. All rights reserved.

Leggera come una piuma

venerdì 22 febbraio 2013

 Hai mai pensato di creare la tua coperta su misura?
Con noi è possibile...
Tu ci metti la tua fantasia e noi pensiamo al resto.


 Scegli la misura che fa per te 
(singola – piazza e mezzo – matrimoniale oppure LxH) 
il peso 
(invernale – medio – leggero) 
il tessuto di rivestimento
(quello della foto è un puro lino della collezione Mary di Cabbages and Roses)
seleziona l'imbottitura 
(in ovatta siliconata, 100% piumino d’oca o misto) 
decidi la trapuntatura 
(a quadri con o senza angoli arrotondati o a rombi)
 ed ecco pronto il tuo piumino!


Potrai scegliere fra una variegata gamma di bellissimi tessuti
country romantici o dalle linee più moderne
in puro lino e cotone.
Una volta fatto
ti caricheremo l'ordine nel nostro shop online
(spese di spedizione incluse)
dove potrai pagare con Paypal, carta di credito e prepagata.

Su richiesta anche attraverso bonifico.
Facile no?



Per informazioni: 
Succi, Creazioni d'Interni
Via Bufalini, 32/B
47121 - Forlì (FC)

tel. 0543/32272 (orari negozio)
email: succi.arredamenti@gmail.com

 © 2013 Succi, Creazioni d'Interni. Tutti i diritti riservati. All rights reserved.